tennis-forum.net
Promoting tennis discussion.

Main
Date: 16 Feb 2009 20:55:27
From: AlianToso
Subject: Rivedendo la finale Aus Open a freddo..
..tanto per farmi male.
Sono ancora più convinto che per il livello di gioco espresso e la 'vena'
tennistica del momento Roger "non poteva" perdere quella partita.
Rileggendo anche l'infelice dichiarazione di Federer sul fatto che "nel
quinto set non sempre vincono i migliori", credo che anche lui se ne fosse
reso conto.
Il risultato è frutto di una schiacciante superiorità di forza mentale di
Nadal (nel testa a testa), la cattiva giornata nel servizio (che
effettivamente è un po una "one day form"), la cecità tattica di Federer..
Siamo sempre lì purtroppo. E' vero che siamo un po tutti allenatori di
Federer, però effettivamente è difficile spiegarsi perchè non abbia usato
più spesso il back. Le poche volte che l'ha fatto, senza prendersi chissà
quali rischi, ha mandato puntualmente fuori giri Rafa. Credo sia anche per
questo che la sconfitta sia di gran lunga la più bruciante. Oltre al fatto
che gli ha negato (spero solo temporaneamente) il tanto anelato record di
slam.

--
Fujifilm Finepix S5600
www.flickr.com/photos/15591254@N02/






 
Date: 16 Feb 2009 21:00:57
From: AlianToso
Subject: Re: Rivedendo la finale Aus Open a freddo..
> ..tanto per farmi male.
> Sono ancora più convinto che per il livello di gioco espresso e la
> 'vena' tennistica del momento Roger "non poteva" perdere quella
> partita. Rileggendo anche l'infelice dichiarazione di Federer sul
> fatto che "nel quinto set non sempre vincono i migliori", credo che
> anche lui se ne fosse reso conto.
> Il risultato è frutto di una schiacciante superiorità di forza
> mentale di Nadal (nel testa a testa), la cattiva giornata nel
> servizio (che effettivamente è un po una "one day form"), la cecità
> tattica di Federer.. Siamo sempre lì purtroppo. E' vero che siamo un
> po tutti allenatori di Federer, però effettivamente è difficile
> spiegarsi perchè non abbia usato più spesso il back. Le poche volte
> che l'ha fatto, senza prendersi chissà quali rischi, ha mandato
> puntualmente fuori giri Rafa. Credo sia anche per questo che la
> sconfitta sia di gran lunga la più bruciante. Oltre al fatto che gli
> ha negato (spero solo temporaneamente) il tanto anelato record di
> slam.

Tanto per aggiungere una considerazione di psicologia da due soldi, quando
ho visto Federer entrare in campo con quella brutta espressione in volto, ho
capito subito che quella partita sarebbe stata molto meno scontata di quanto
avessi pensato fino a quel momento. Era come se avesse scritto in fronte:
"Dio.. questa partita non la posso perdere.. Non la devo perdere..".
--
Fujifilm Finepix S5600
www.flickr.com/photos/15591254@N02/




  
Date: 16 Feb 2009 21:03:50
From: AlianToso
Subject: Re: Rivedendo la finale Aus Open a freddo..
AlianToso wrote:
>> ..tanto per farmi male.
>> Sono ancora più convinto che per il livello di gioco espresso e la
>> 'vena' tennistica del momento Roger "non poteva" perdere quella
>> partita. Rileggendo anche l'infelice dichiarazione di Federer sul
>> fatto che "nel quinto set non sempre vincono i migliori", credo che
>> anche lui se ne fosse reso conto.
>> Il risultato è frutto di una schiacciante superiorità di forza
>> mentale di Nadal (nel testa a testa), la cattiva giornata nel
>> servizio (che effettivamente è un po una "one day form"), la cecità
>> tattica di Federer.. Siamo sempre lì purtroppo. E' vero che siamo un
>> po tutti allenatori di Federer, però effettivamente è difficile
>> spiegarsi perchè non abbia usato più spesso il back. Le poche volte
>> che l'ha fatto, senza prendersi chissà quali rischi, ha mandato
>> puntualmente fuori giri Rafa. Credo sia anche per questo che la
>> sconfitta sia di gran lunga la più bruciante. Oltre al fatto che gli
>> ha negato (spero solo temporaneamente) il tanto anelato record di
>> slam.
>
> Tanto per aggiungere una considerazione di psicologia da due soldi,
> quando ho visto Federer entrare in campo con quella brutta
> espressione in volto, ho capito subito che quella partita sarebbe
> stata molto meno scontata di quanto avessi pensato fino a quel
> momento. Era come se avesse scritto in fronte: "Dio.. questa partita
> non la posso perdere.. Non la devo perdere..".

Hem.. My mistake sorry.. Wrong newsgroup.

--
Fujifilm Finepix S5600
www.flickr.com/photos/15591254@N02/